Libera Corpo Mente

Dicono di noi

Testimonianze

Sapere che cosa fare con il mio piccolo fagottino è stato tanto utile per lui ed è stato tanto utile per me e per le mie nuove preoccupazioni da mamma. All’inizio avevo paura anche a prenderlo in braccio poi ho imparato cose che non immaginavo neanche. Da sola non ci sarei mai riuscita…grazie

Claudia mamma di Francesco

Sapere a chi rivolgerti quando hai voglia di comprendere tuo figlio ma proprio non ci riesci, ha dato una svolta alla mia vita e devo dire a quella di tutti noi a casa. Liberacorpomente: se non ci fosse bisognerebbe inventarlo!

Francesca mamma di Edoardo

Ho capito che non devo più sentirmi in colpa perché ci sono poco, ma posso fare meglio quando ci sono.. adesso i miei figli mi raccontano della loro giornata anche se non sono io a chiedergli di lasciare il cellulare.. un miracolo!

Cosimo papà di Tommaso e Ludovica

Ho capito che cosa significa gattonare e perché è così importante farglielo fare.

Federica mamma di Leo

Trasformare i suoi versi in parole mi ha fatto sentire una super mamma!

Lucia mamma di Federico

Grazie perché adesso sono più serena mentre faccio i compiti con mio figlio e soprattutto non arriviamo più alle 10 di sera!

Alessandra madre di Riccardo

Sono arrivata a liberacorpomente disperata perché mio figlio non parlava, adesso sono ancora disperata perché parla troppo e non riesco a farlo stare zitto! Disperata ma felice .. grazie di cuore

Annamaria mamma di Tommaso

Dopo il percorso abbiamo capito cosa aspettarci da nostra figlia, su cosa continuare a lavorare da soli e come farlo insieme pur essendo separati.

Angelo e Maria  padre e madre di Aurora

Ancora non ho risolto le difficoltà di Mario ma adesso so come gestirlo. Non ho più paura di andare al centro commerciale sola con lui.

Laura mamma di Mario

Sentire da mia figlia che nonostante le sue enormi difficoltà di lettura ha alzato la mano e si è offerta volontaria per leggere in classe è un’emozione troppo grande!

Stefania mamma di Sofia

Ormai avevo l’ansia prima di arrivare a scuola di mio figlio.. le maestre ogni giorno mi fermavano per dirmi che non è stato attento, ha disturbato, si è alzato di continuo..che stress!! adesso dopo tutto il lavoro fatto mi fa strano andare a riprenderlo serena sapendo che è andato tutto bene.

Francesca mamma di Mattia

Finalmente mio figlio riesce a tornare a casa con le sue cose: prima perdeva in continuazione cappelli, sciarpe, quaderni, matite, colori, gomme.. ogni giorno mancava qualcosa! Adesso si prepara pure lo zaino la sera prima.. incredibile ma vero.. evviva l’autonomia!

Federica mamma di Mattia